Jobs app socialidarity, android

 
 
 
 
 
Be Mobile!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

GOOGLE: DIECI LAVORI UNICI E ORIGINALI: MA BASTANO A CAMBIARE VITA?

Google è un’azienda non convenzionale da questo punto di vista – e per questo sempre in cima alla classifica delle aziende più ambite tra i giovani – e ha all’attivo una serie di vantaggi, alcuni dei quali anche stravaganti, per i propri dipendenti; il che si traduce in job title e ruoli da ricoprire talvolta curiosi e divertenti.
Ecco 10 lavoro strani  in Google:

  1. Dance Program Manager: insegnante di danza, yoga e altre discipline presso il campus di Mountain View. Perché è importante mantenersi in forma;
  2. Nutrizionista: controlla che il cibo a disposizione dei dipendenti, oltre che abbondante sia anche sano e fornisce consigli per un’alimentazione equilibrata;
  3. Food Scientist: impiegati presso l’area delle risorse umane, verificano e studiano i comportamenti dei dipendenti rispetto al cibo fornito in azienda, e che esso sia ben conservato;
  4. Massaggiatore: introdotto in azienda fin da subito, si occupa di muscoli e nervi dei dipendenti, per mitigare gli effetti di una vita sedentaria;
  5. Esperto di ergonomia: si assicura che le postazioni dei lavoratori siano a norma per evitare posture scorrette e le relative patologie, come mal di schiena e dolori vari;
  6. Esperto di fitness: stila programmi appositi per i dipendenti, che possono esercitarsi durante l’orario di lavoro con attività sportive e all’aria aperta;
  7. Mobility Manager: organizza e pianifica orari e spostamenti dei dipendenti, gestendo le navette tra la sede e il campus e tutte le attività per aiutarli nei loro tragitti;
  8. Jolly Good Fellow: questo è il job title di Chade Meng-Tan che da ingegnere della Google si è reinventato come insegnante di “mindfulness”, una disciplina alla ricerca delle motivazioni personali, da tradurre come “cerca dentro di te”;
  9. Esperto di sostenibilità: progetta e prevede tutte le attività in azienda per incentivare il risparmio energetico;
  10. Intergalactic federation King Almighty and Commander of the Universe: così si definisce nel proprio biglietto da visita Tiffany Montague, che in pratica si occupa di portare avanti i progetti spaziali di Google, come per esempio il Lunar X Prize, che mette a disposizione 30 milioni di dollari per mandare un robot sulla luna.
Voi cosa ne dite, sono spunti buoni?
Quale lavoro suggerireste che permetta di cambiare vita?

Fonte: http://www.blogcliclavoro.it/
SEI IN CONTATTO CON I TUOI TALENTI?

SEI IN CONTATTO CON I TUOI TALENTI?

Un talento personale ha ben poco a che vedere con le competenze tecniche o professionali, è piuttosto un qualcosa di speciale con cui sei nato. I talenti personali corrispondono a grande passione, profonda comprensione e sono un prezioso dono della natura. Ognuno di noi ne è è fornito in modo assolutamente unico. 

Offerte di lavoro sociale, umanitario, ambiente...

COORDINATORE PROGETTI MILANO

La persona reclutata sarà coordinatore di alcuni progetti per l’area territoriale di Milano. Il coordinatore si occuperà di mantenere e svilupp

Ricerca Educatore Sud Est Milano

Scadenza annuncio: 12-09-2014La Cooperativa Sociale Il Melograno Onlus seleziona Educatori in possesso di laurea in scienze educazione per il servizio

Eucatore Comunità per minori

Scadenza annuncio: 31-10-2014FATA è alla ricerca di un EDUCATORE PROFESSIONALE, di ambo i sessi da inserire nell’equipe della comunità per minori

Offerte di lavoro varie

In arrivo 56.000 nuove assunzioni in diversi settori in Italia.

Secondo alcuni dati resi noti da DATAGIOVANI, le aziende italiane nel corso del 2015 dovrebbero provvedere all‘assunzione di circa 

Offerte di Lavoro della Settimana 25-29 Agosto 2014

Nonostante il meteo e le temperature facciano presagire la fine dell’autunno, più che la fine dell’estate, siamo giunti ormai a fine agos

2000 tirocini retribuiti Progetto Giovani Sicilia

La Regione Sicilia nei giovani e nel loro futuro: grazie al progetto Piano Giovani Sicilia la Regione offre 2000 tirocini retribuiti ai giovani tra i