cambiare vitaCambiare lavoro a 40 anni, ma anche a 50 anni e oltre: ecco le testimonianze dirette di chi ha scelto un percorso di Coaching per Cambiare Vita e Lavoro

Per informazioni scrivi a socialidarity@gmail.com



  • "Vi scrivo quindi questo messaggio non formale per ringraziarvi di tutto cuore per il supporto che mi avete dato. la ricerca di un nuovo lavoro è un processo che può essere lungo e difficile. per me lo è stato molto. credo che nel nostro mondo contemporaneo le competenze e le risorse necessarie per affrontare un cambiamento lavorativo siano assolutamente sottovalutate e non è raro trovarsi impreparati davanti a questa sfida. senza il vostro aiuto io lo sarei stato. il vostro accompagnamento è stato soprattutto ben bilanciato perché avete saputo combinare competenze tecniche specifiche (prepararsi al colloquio, gestire linkedin) ad una riflessione approfondita (cosa voglio davvero? quale lavoro contribuirà a rendermi felice?) per identificare degli obiettivi di ricerca personalizzati e di valore. Nei mesi passati insieme a voi ho avuto modo di apprezzarvi per la vostra onestà, serietà e attenzione. mi sono sentito preso in considerazione e valorizzato, in un momento in cui la mia autostima si collocava nello spazio compreso tra la polvere della terra e la suola della scarpa. i vostri interventi sono sempre stati ben calibrati, e avete mescolato sapientemente strategia, tattica e motivazione, alternando un link interessante ad un incoraggiamento informale. Anche grazie a voi adesso ho davanti a me quello che desideravo di più, ovvero non tanto un bel lavoro, ma soprattutto un futuro che mi rende felice. " Paolo.
  • "Desidero ringraziare molto Pier e Giulia per il lavoro svolto assieme. In poco tempo e con il loro aiuto sono riuscita a lavorare a un livello profondo nel tentativo di far spazio a una chiara visione dei miei obiettivi futuri, superando paure e resistenze molto più facilmente di quanto non avrei potuto fare da sola. La cura e la sensibilità che mettono nell’accompagnare una ricerca così personale è davvero preziosa e di conseguenza efficace. Grazie ancora, vi auguro tante belle cose". Melania

  • "Non so proprio da che parte iniziare a scrivere questa mail. Nell'ultimo mese ho vissuto emozioni fortissime..... per giorni, colloqui impegnativi. Ma ce l'ho fatta!!!!A fine mese inizierà la mia avventura presso l*** Sono naturalmente grata a voi per il percorso fatto, credo che la carta vincente sia stato il far emergere tutto ciò che fa parte di me ma non del mio cv e poi la preparazione della lettera di presentazione che colpisce molto perchè racconta tanto di me e di ciò che mi appassiona.... un aspetto, il cambiamento che le persone possono fare quando incontrano una passione nella loro vita, a 30/40/50 anni." Elisa
  • Sono entrato in contatto con Pier attraverso un web-workshop organizzato da Socialidarity. Ero in un momento di forte negatività e insoddisfazione e cercavo un aiuto senza aver ben chiaro a chi rivolgermi. Durante il corso ho apprezzato il suo approccio calmo ma deciso e la sua forte motivazione nel farmi lavorare su me stesso e non sui fattori esterni su cui puntavo l’attenzione. Ho deciso quindi di proseguire con un percorso di coaching via Skype con Pier e l’importante  supporto di Giulia, che ringrazio molto. Ancora non sono arrivato alla conclusione del mio “cammino” ma posso già dire di aver cambiato il mio approccio alla vita di tutti i giorni, eliminati i pensieri inutilmente negativi, e di essermi concentrato sulla ricerca della piena consapevolezza di me stesso ,di quello che veramente  voglio e che mi soddisfa. E’ un primo passo e altri ne dovrò fare per raggiungere i miei obiettivi, ma posso dire che senza una persona esperta e capace  come Pier non sarei venuto fuori facilmente da quella spirale di insoddisfazione e rabbia da cui mi ero fatto assorbire. Grazie mille! Fulvio.

  • Grazie Pier per le considerazioni scambiate circa la mia situazione attuale. La tua cold eye review è sempre piena di spunti e prospettive utili. Adesso mi sono più chiari i passaggi su cui devo concentrarmi (Giulia)

  • “E'stata una scelta davvero decisiva. Avevo mille incertezze per via della mia esperienza sul campo, per aver fatto già lavori simili e perché ero abbastanza sfiduciuta di poter ritrovare l’entusiasmo e l’idea di una nuova strada di lavoro e di vita alla vigilia dei 50 anni. L’incontro con Pierluigi è stato da questo punto di vista illuminante. Non solo sono riuscita a intercettare delle opportunità di lavoro interessanti e concrete nel mio ambito di lavoro, la comunicazione, ma ho anche le idee piu chiare su dove orientarmi per il futuro. Il punto di forza di questo dialogo con Pierluigi è la sua totale disponibilità, la sua fermezza quando necessario, la sua capacità di non farti perdere la bussola anche nei momenti in cui ti sale l’ansia, come è normale che sia quando si affronta il tema lavoro in questo momento. Caterina”

  • "Dopo aver frequentato un master alla SDA Bocconi, l'università mi ha ricontattato per mettermi a disposizione un consulente che mi seguisse nel mio ingresso nel mondo del lavoro: Pier Luigi Rizzini. In lui ho trovato una persona cortese e sempre disponibile, attenta alle evoluzioni del mondo del lavoro e informato sulle condizioni del mercato. Il lavoro che abbiamo fatto insieme è stato veramente a 360° e mi ha aiutato a costruirmi un'identità professionale più coerente. Il mio giudizio dell'esperienza è quindi molto positivo. Eliseo"

  • "Fra due settimane inizierò a lavorare per (.....) nell'area Progetti e Ricerca fondi. Come vedi facevano sul serio...  Volevo, oltre che aggiornarti, ringraziarti per i consigli e per l'affiancamento che Socialidarity mi ha offerto....Del resto questo non è il tempo della cautela e della prudenza, oltre che della fiducia e della speranza?
    Un caro saluto Aldo"      
  • "...l'idea era quella di cambiare lavoro e stile di vita. L'incontro casuale con Socialidarity ed il suo creatore Pier Luigi sono stati una tappa importante per realizzare questi miei progetti. Durante una prima fase di collaborazione con Socialidarity ho potuto conoscere più da vicino il settore sociale ed ho avuto modo di ottenere importanti indicazioni sugli annunci di lavoro più adatti a me. Grazie a Socialidarity e ai suoi consulenti ho capito come scrivere al meglio il mio Curriculum Vitae e la lettera di presentazione (l'ho scritta almeno 3-4 volte). Tanti piccoli suggerimenti per inoltrare nel migliore del modo la candidatura. Risultato: in poco tempo ho ricevuto due interessanti offerte di lavoro ed ora collaboro all'interno di un'importante Onlus italiana." Grazie, Marco.
  •  "Ho conosciuto Socialidarity tramite un'amica, che mi ha segnalato il sito internet. Subito, ne ho apprezzato la ricchezza dei contenuti, utilissimi e in costante aggiornamento, e mi sono iscritto alla newsletter, che permette di avere sott'occhio nuovi articoli e posizioni lavorative aperte.
    Uno scambio di mail e una cordiale telefonata con Pier Luigi hanno dato il via a un percorso di consulenza personalizzato: un vero e proprio coaching, che avevo cercato senza successo per diversi mesi. Ho riscritto daccapo CV e lettera di presentazione, ricevuto utili consigli "tagliati su misura" e mi sto chiarendo sempre meglio le idee sulle opportunità lavorative nel settore Non Profit, e su come affinare la mia ricerca: un bell'esempio di percorso di ricerca condiviso, che mi sento proprio di consigliare a chi vuole intraprendere questo percorso professionale.
    Auguro lunga vita al Progetto Socialidarity, e spero che la Community si allarghi sempre più: Internet è condivisione. Di informazioni, pareri ed esperienze. Claudio"
  • "[...] mi ha contattata per incontrare la responsabile commerciale a PAP e aiutarli ad organizzare un reportage sulla situazione. Ci incontreremo il 12. Questo per farti sapere che i vostri consigli sono d'oro.... Elena"
  • "Davvero mi avete offerto un aiuto come fossi un'amica...state pur certi che passerò parola su di voi perchè lo meritate sul serio... Di solito alle mie tante mail di richiesta d'aiuto difficilmente ho trovato risposta! Maira" 
  • "Vi ringrazio per il grande aiuto che mi avete dato e per tutti i consigli utili che potrò utilizzare anche in futuro.  Ritengo che, per quanto riguarda la costruzione della lettera di presentazione e il processo di miglioramento del curriculum vitae, il vostro supporto e l'affiancamento è stato per me fondamentale: il loro perfezionamento è stato portato a termine in modo attento alle linee, che io volevo dare sia alla lettera di presentazione sia al curriculum vitae, e alle mie esigenze personali ma soprattutto lavorative.  Questo risulta per me un elemento di primaria importanza e il prodotto finale risulta essere attinente alla mia personalità ed efficace come presentazione personale al mondo del lavoro. In tutto questo processo, ho riscontrato, oltre all'interesse nell'ascoltare le mie richieste e i possibili cambiamenti, una buona professionalità e disponibilità delle persone che mi hanno seguito.  Elisa"
  • "Ciao Pier Luigi,  so che e'da molto che non ti scrivo, ma sono stata impegnatissima, meno male! Ora vivo stabile a Port Au Prince, lavoro per xxxx come logista e problem solver, e ho diverse richieste per altre vacancy da coprire, che valutero'a fine contratto.
    Io e xxxx ci siamo sposati il 26 Dicembre in spiaggia, con una cerimonia breve ma molto emozionante, al tramonto. Insomma... le cose girano, anche se il paese rimane fermo in una fossa di nulla.
    Sto iniziando a pensarla alla haitiana ed e'per questo che molte ONG mi richiedono, e per questo che riesco a vivere bene, ma non e'stato facile. E soprattutto e'stato possibile anche grazie a te.    Elena"   
  • "Vi ringraziando per quello che giornalmente fatte e portate avanti nel sociale.Penso che il futuro dell'uomo risieda in questa speranza e volontà di aiuto ed amore verso il prossimo Pietro"
  • "Gran bella scoperta il vostro sito... piano piano mi leggo tutti i contenuti, miglioro il mio curriculum e magari metto anche in ordine qualche pensiero! Tempo fa, mentre leggevo annunci di lavoro, rimanevo disgustata dalla qualità delle offerte... la maggior parte dei lavori non avrebbe nobilitato nessun uomo  e anzi avrebbe favorito da un lato il consumismo e dall'altro l'alienazione. Complimenti a voi e al vostro progetto quindi. Anna"