Monday, July 23.2018
# PERCORSI ORIENTA-LAVORO # COACHING DI CARRIERA # CRESCITA PROFESSIONALE E PERSONALE # >
Cambia Vita e LavoroSocialidarity è un job network per cambiare vita e lavoro.

×

Message

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Storie di vera vita

Una lettera per il lavoro che sogni di fare. E' un ottimo metodo per raccogliere e confrontare le idee e condividere gli obiettivi. Ecco dei bellissimi racconti di vita, scrigni di passioni, talenti, sogni. Inviaci anche tu la tua lettera!

 

Vivo in questa parte di mondo dimenticata dal Dio bianco americano ormai da un anno, ho conosciuto molti stranieri che sono arrivati in questa terra apparentemente non accogliente e scomoda per le ragioni piu'disparate. Lavoro, amore, soldi, problemi, curiosita'. La maggiorparte di questi profughi d'anima rimane ad Haiti un tempo limitato a contratti, tradimenti, liquidita', ancora piu'problemi e incongruenze culturali. Pochi si fermano davvero, per avere chance e tempo di ascoltare con tutto il corpo, e con tutta la mente, il richiamo di quest'isola.

Vorrei soffermarmi su questa sensazione a me ben nota ma incomprensibile per molti, di appartenenza a quest'isola.

Operatore umanitarioLuca è uno operatore del mondo dell'intervento umantario, lavora da molti anni in progetti di sviluppo ed emergenza. Questa è la sua storia che spiega come si avvia questo tipo di carriera . Sono alcuni consigli molto utili a tutti coloro che vogliono iniziare a lavorare in questo settore o riconvertirsi partendo dalla loro attuale attività 

 Vivere in AfricaTutti i santi  giorni. 365 all'anno e 24 ore su 24 ecco, raccontato in una lettera, quello che succede più o meno quotidianamente in un bush hospital in Kenya, 
E' una lettura importante per capire come e quanto diversa può essere la vita rispetto a quello che succede qua da noi e  come il lavoro di medici come questi può abbandonare tutti i riferimenti a se per amorevolmente scivolare in una totale partecipazione alle necessità degli altri

Ciao a tutti! 

Mi chiamo Tommaso,ho 23 anni, vengo da un paesino sconosciuto nelle campagne piemontesi, studio International Management in Bocconi e mi trovo attualmente a Beijing, Tsinghua University, per il programma CEMS. Traffic jam

Lavorare in AfricaCiao Socialidarity,
ho 36 anni, dopo aver a lungo sfogliato e visitato..eccomi a scrivervi,

Dopo anni come direttore di produzione presso una importante agenzia di comunicazione di Milano, nell'aprile del 2007 ho deciso di non riconfermare il contratto a progetto che mi legava all'agenzia con lo scopo di cambiare completamente il settore di lavoro.

socialidarity@gmail.comPubblichiamo la lettera di Paolo che ha urgente bisogno del nostro aiuto:
"Dopo 30 anni di lavoro fatti quasi tutti in Italia nel settore dell'edilizia ( con i contributi regolarmente pagati in quanto dipendente),ora sono in una condizione disperata. Mi trovo in Norvegia senza lavoro e posso permettermi il pagamento della stanza dove dormo al massimo fino alla meta’ di aprile, poi mi troverò in mezzo ad una strada e senza denaro.
A questo punto se devo fare il barbone preferisco rientrare in Italia, almeno avrei l’assistenza sanitaria se necessario, perche’ qui ho sempre dovuto lavorare in nero e non ho la residenza, in pratica sono un clandestino senza alcun diritto (la Norvegia non e’ neppure europa unita) e la situazione non e’ per niente piacevole.

Mi chiamo Valentina e per me è un momento di transizione in cui trovare qualcuno che comprenda che “tutto cambia” non è affatto semplice. Trovo veramente difficile far comprendere a chi mi circonda come, dopo l’Africa, la mia vita sia cambiata e sia ancora in fase di trasformazione... non è un cambio che si delimita ad un’area ben precisa della vita, ma cambia tutto, tutto quanto.

Ciao! Vi racconto un pò la mia storia per farvi capire....Sono un sottufficiale dell'esercito (quasi ex), si perchè sono in attesa del congedo!questa mia decisione presa dopo la mia ultima esperienza in Afghanistan, esperienza che mi ha segnato profondamente! Io nell'esercito ho sempre fatto un pò di tutto...tra le tante cose ho coltivato la mia passione per la fotografia, ho quindi imparato a raccontare gli eventi con degli scatti...come ultimo lavoro importante ho fatto un reportage appunto sull'Afghanistan, ho cercato di raccontare la vita di tutti i giorni, i bambini, i colori di una terra fantastica che toglie il fiato!

A 52 anni, dopo esperienze lavorative imprenditoriali e dirigenziali, al ritorno da alcuni anni vissuti all’estero, se devo inventarmi un nuovo lavoro lo voglio fare cercando anche di rendermi utile agli altri e mettere a disposizione l’esperienza che, bene o male, ho accumulato nel tempo.
Non molto tempo fa ho letto il libro “Un mondo senza povertà” di M. Yunus (Fondatore della Grameen Bank e Premio Nobel per la Pace nel 2006), vi ho trovato esplicitate le idee che andavo meditando da tempo: “E’ ora di realizzare un nuovo tipo di attività economica che ha di mira la realizzazione di obiettivi sociali anziché la massimizzazione del profitto […] una forma di iniziativa economica capace di attivare le dinamiche migliori del libero mercato conciliandole con l’aspirazione a un mondo più umano, più giusto, più pulito”.
Questa le premesse al Progetto che qui vorrei brevemente presentare:

Privacy e Cookie

Eventi e Corsi

Orienta Lavoro. Percorso …

January
Monday
1
Un percorso Orienta-Lavoro è un opportunità unica di cambiamento ed un punto di svolta per individuare soluzioni e sviluppare progetti professionali e personali. Le attività si svolgono sia vis a vis che online, utlizzando skype, strumenti informatici e piattaforme digitali, che permettono a tutti…

L'immigrazione e il suo m…

January
Tuesday
2
[iscrizioni continuate]L'immigrazione e il suo mondo lavorativo: ONG, cooperative, istituzioni è un Web Workshop introduttivo per chi  vuole conoscere meglio il fenomeno migratorio e sta pensando di  orientarsi professionalmente nel mondo dei profughi, dei migranti e dei rifugiati. …

#VitaLavoroFelicità. Semi…

January
Sunday
28
"Vita, Lavoro e Felicità" incontri domenicali 2018  per il riorientamento nella vita e nel lavoro. A cura di Pier Luigi Rizzini.  Sede: Milano e Chiavari. L’obiettivo principale è individuare nuove opportunità per il tuo futuro  mediante collaudati processi di sviluppo personale …

Lavorare in campo umanita…

April
Monday
9
Web Workshop per chi  vuole conoscere meglio il settore umanitario nei suoi numerosi ambiti e orientarsi professionalmente nel mondo della cooperazione, dei flussi migratori, dei diritti umani, delle emergenze umanitarie IL WEB WORKSHOP Si tratta di un web workshop informativo perma…

Operatori Multiculturali …

April
Wednesday
18
In una società sempre più multiculturale e multietnica  sono molte le richieste di nuovi ruoli lavorativi in tutti gli ambiti sociali, per questo nasce il programma di formazione multiculturale a cura di di Boston Group,Socialidarity, Associazione Lachesi, Afriaca I programmi formativi di Bos…

Disorientato? Telefonaci!

telefona